VAL DI FIEMME: NEPRYAEVA VINCE LA MASS START IN TC (fotogallery)

Testo e foto Flavio Becchis

Torna il sorriso a Natalia Nepryaeva che mette una serie ipoteca alla vittoria finale del Tour de ski. Il suo vantaggio su Ebba Andersson, la sua più immediata inseguitrice è di 1:12. Lo scorso anno, la svedese di Solleftea vinse la prova mass start del Cermis mentre una "scarica" Nepryaeva giunse a 1:39. Una situazione totalmente diversa quella di quest'anno in cui Nepryaeva ha dimostrato di essere in gran forma pronta ad alzare al cielo l'ambito trofeo.

Un Tour de ski al femminile, orfano di Therese Johaug, si è dimostrato meno entusiasmante di altre volte, anche Frida Karlsson, che con l'errore e la retrocessione dopo la prova sprint di Oberstdorf, ha alzato bandiera bianca ed è tornata a casa.

La vittoria è andata a Nepryaeva che ha vinto con un margine di 3.7, 2a una ritrovata Heidi Weng (NOR) che ha preceduto Krista Parmakoski, 4a Ebba Andersson SWE.

Jessie Diggins è giunta 13a, Caterina Ganz è stata la migliore italiana a 1:40.1 dalla testa, 25a la cortinese Anna Comarella a 1:44.2.