DOBBIACO: LA POLIZIA CALA 3 ASSI NEL FONDO

Testo e foto Newspower Trento

Dobbiaco bella ed imbiancata di fresco e la Nordic Arena vestita a festa per celebrare le staffette tricolori 2022. Le FFOO con un tattico Dietmar Nöckler, una combattiva Anna Comarella e un sornione Federico Pellegrino hanno messo in bacheca l’ennesimo oro, l’11° per la staffetta dal 2011. Il vigoroso allungo nel finale di Pellegrino ha tolto l’oro di mano alle FFGG (Salvadori – Scardoni - Graz), al comando nella seconda frazione e nella conclusiva fino alla dirittura d’arrivo. Bronzo per il CS Esercito (Ventura – Brocard – De Fabiani). In gara anche le categorie “giovani” (U16-U18-U20) con il Comitato Alpi Centrali A a primeggiare al femminile con le due bergamasche Lucia Isonni e Denise Dedei e con la livignasca Veronica Silvestri. Gara maschile, invece, all’insegna del Veneto A che nell’ultima frazione ha ribaltato la situazione grazie ad un veloce Elia Barp. Domani ultima giornata dei Campionati Italiani con le Mass Start in classico, 50 e 30 km per i senior.